Certificazione ISO 22000

Certificazione ISO 22000

Che cos’è la certificazione ISO 22000?

Una delle certificazioni più essenziali per l’industria alimentare è la certificazione ISO 22000. Esso fornisce un quadro per le organizzazioni del settore alimentare per attuare e praticare un sistema di gestione della sicurezza alimentare (FSMS). In sostanza, la certificazione ISO 22000 mira ad aiutare le organizzazioni a proteggere i consumatori dalle malattie presenti negli alimenti e da altri pericoli per la salute derivanti dalla scarsa igiene lungo l’intera catena di approvvigionamento.

ISO 22000 è uno standard che specifica i requisiti per un FSMS efficace. Fornisce requisiti relativi alla progettazione igienica e al funzionamento della produzione primaria e alle operazioni connesse, oltre all’imballaggio, all’immagazzinamento e alla distribuzione dai fornitori ai consumatori.

Organizzazioni ammissibili per la Certificazione ISO 22000

La certificazione ISO 22000 si applica sia ai settori primari che secondari della catena di approvvigionamento alimentare:

  • Settore primario: le parti della catena di approvvigionamento che si occupano direttamente di colture in crescita e allevamento di animali, come le aziende agricole e allevamenti.
  • Settore secondario: le parti della catena di approvvigionamento che effettuano operazioni quali la raccolta, il lavaggio, la cernita o l’imballaggio degli alimenti prima che raggiungano il consumatore.

Importanza della certificazione ISO 22000

Lo scopo principale della certificazione ISO 22000 è garantire che le aziende alimentari minimizzino i rischi di provocare lesioni o malattie nei consumatori derivanti da prodotti contaminati. Per ottenere la certificazione ISO 22000, le imprese sono tenute ad attuare efficaci sistemi di gestione della sicurezza alimentare, che includono componenti per rischi controllabili, quali servizi sanitari e manipolazione degli alimenti.

Vantaggi della Certificazione ISO 22000

La certificazione ISO 22000 può aiutare un’impresa a differenziarsi dalla concorrenza dimostrando di essere impegnata a fornire i migliori livelli di sicurezza alimentare. Inoltre, ci sono altri vantaggi che le imprese possono trarre vantaggio dalla certificazione ISO 22000:

  • Migliore fiducia dei consumatori
  • Più opportunità per la crescita delle imprese
  • Focus sulla soddisfazione dei clienti a lungo termine, piuttosto che sui guadagni finanziari a breve termine Capacità di soddisfare le più severe norme internazionali di sicurezza alimentare
  • Fornire la prova documentata che i sistemi di gestione della sicurezza alimentare sono effettivamente implementati in tutta la catena di fornitura
  • Uso di uno standard riconosciuto a livello mondiale per migliorare le pratiche di gestione e ridurre i rischi

Requisiti di certificazione ISO 22000

La certificazione ISO 22000 richiede che una società alimentare soddisfi i seguenti requisiti:

  1. Stabilire e attuare procedure documentate per la sicurezza alimentare in tutte le fasi della catena di approvvigionamento.
  2. Sviluppare un piano d’azione basato sull’analisi dei rischi, che individuerà eventuali rischi potenziali nell’intera catena di approvvigionamento. Esso specificherà anche i modi per affrontare questi rischi.
  3. Riconoscere e intraprendere azioni in risposta ai pericoli lungo l’intera catena di approvvigionamento.
  4. Garantire che tutto il personale si attenga alle politiche di manipolazione degli alimenti sicuri, che comprendono una formazione adeguata in materia di igiene e una formazione di base ISO 22000.
  5. Monitorare l’efficacia del piano documentando gli incidenti, analizzando i dati e adottando azioni correttive.
  6. Eseguire un audit interno del sistema di gestione della sicurezza alimentare dell’organizzazione per individuare eventuali non conformità e pubblicare i risultati nella relazione di audit interno.
  7. Assumere un organismo di certificazione per eseguire un audit esterno del sistema e rilasciare la certificazione ISO 22000.

Raggiungere la certificazione ISO 22000 con IAS

Il processo di certificazione ISO 22000 è semplice utilizzando IAS:

  1. Compila il modulo di richiesta di certificazione ISO 22000.
  2. Il nostro team tecnico valuterà la vostra applicazione e vi fornirà un preventivo per la certificazione ISO 22000.
  3. Verrà generato un contratto e i pagamenti saranno effettuati una volta approvata la quotazione.
  4. Un team di auditor esperti sarà assegnato dallo IAS per effettuare una serie di audit:
  5. Fase 1 – Audit preliminare: Questo audit esamina la documentazione e i processi della vostra azienda per vedere quanto è preparato per l’audit di fase 2. Il revisore conoscerà le regole, gli obiettivi, i rischi e le procedure della vostra azienda.
  6. Fase 2 – Audit di certificazione: Il secondo audit viene eseguito per garantire che il sistema di gestione ISO 22000 dell’azienda sia pienamente conforme. Il revisore esaminerà in che modo viene implementato il sistema di gestione della sicurezza alimentare e se la vostra azienda sta assicurando che i clienti e altre parti interessate ricevano beni e servizi coerenti.
  7. IAS assegnerà la certificazione ISO 22000 alla tua azienda se entrambi gli audit saranno completati con successo.

Pronto per la certificazione ISO 22000? Contatta oggi uno dei nostri coordinatori aziendali per ricevere una consultazione gratuita!

Contattaci oggi!

Mail: [email protected]  Mobile: :91 9962590571

Il nostro team è composto da esperti certificati ISO 22000, con una vasta esperienza nella creazione, implementazione, funzionamento, monitoraggio, revisione, mantenimento e miglioramento di FSMS. Per ulteriori informazioni Mail:[email protected]/contattaci +91 9962590571